Condividi su:

Successo di pubblico alla seconda edizione del “Se lo sai, rispondi” nell’ambito del Gran Carnevale di Maiori 2018. Nel salone degli affreschi del Palazzo Mezzacapo, sede municipale della rinomata località della costa d’Amalfi, i soci del Papersera, Paolo Castagno, Alfonso Torino e Nunziante Valoroso hanno condotto l’evento che aveva per tema “I classici della letteratura rivisitati in chiave Disney”, argomento legato strettamente a quello dei carri allegorici sfilati nel corso di questa edizione. Ospite speciale, come già l’anno scorso, l’autore Fabio Michelini, del quale sono state trattate le parodie da lui sceneggiate nel corso della sua attività in Disney.

L’iniziativa, come già per le altre occasioni nelle quali il Papersera ha organizzato incontri con il pubblico (non ultima la serata dedicata a zio Paperone svoltasi nel comune di Quarto di Napoli lo scorso dicembre), prevedeva dei quiz legati ad una storia Disney con premio la pubblicazione contenente la suddetta storia. La domanda veniva preceduta da una clip collegata alla parodia in questione (filmato tratto dal film o dallo sceneggiato ispirato all’opera letteraria) e successivamente seguita da una o più immagini della versione Disney, magari anche corrispondente al momento riferito dalla clip. Prima del quiz i soci del Papersera e Michelini stesso presentavano l’opera a fumetti con descrizioni particolari o aneddoti divertenti riguardanti la suddetta storia.

Sono state trattate alcune delle parodie più famose tra cui “I promessi paperi” “L’inferno di Topolino”, “Le avventure di Top Sawyer”, “Guerra e Pace” e così via.

Al termine della domande, tutti i bambini presenti hanno ricevuto in dono svariati numeri di Topolino, mentre l’autore Fabio Michelini si è intrattenuto per molto tempo con il pubblico dedicandosi a firmare copie con dediche personalizzate, non solo ai piccoli ospiti, ma anche ad appassionati collezionisti.

I soci del Papersera hanno dato l’appuntamento al prossimo anno, sempre all’interno del programma del Carnevale maiorese, ma l’iniziativa del “Se lo sai, rispondi” ritornerà in costiera già nel prossimo giugno, nella stupenda località di Praiano. Di questo, però, ne riparleremo nelle prossime settimane.