Condividi su:

Organizzazione di Volontariato Papersera
Il Papersera – il cui nome è dovuto al quotidiano più letto di Paperopoli – nasce nel settembre 2003 come sito internet di approfondimento e punto d’incontro (grazie al suo forum) di appassionati di fumetti Disney. Dal 2006 organizza annualmente il “Premio Papersera”, nato per celebrare gli autori che nel corso della loro carriera più ci hanno emozionato e divertito: un momento di incontro con i nostri autori preferiti che è cresciuto nel tempo acquisendo prestigio e seguito di pubblico.
Nel 2014 si è concretizzata la trasformazione da “circolo di amici” ad una Organizzazione di Volontariato per la realizzazione di progetti di solidarietà sociale finalizzati ad intraprendere iniziative per la diffusione del fumetto e del suo valore culturale tramite l’organizzazione e la partecipazione ad eventi, la realizzazione di materiali informativi e la promozione in tutta Italia di incontri quali manifestazioni, convegni, dibattiti e mostre.

L’Associazione opera in maniera specifica con prestazioni non occasionali di volontariato attivo ed ha per scopo l’elaborazione, la promozione e la realizzazione di progetti di solidarietà sociale. L’Associazione riunisce i cultori del fumetto, per promuovere iniziative di valorizzazione e sviluppo di questo mezzo espressivo. In particolare si prefigge le seguenti finalità:

 

  • promulgare e diffondere la cultura del fumetto tramite la discussione, l’analisi, la raccolta e la pubblicazione dei dati ad esso relativi anche attraverso risorse online, eventi e media;
  • promuovere la conoscenza degli autori presso il pubblico;
  • favorire lo scambio di informazioni, esperienze ed opinioni tese alla diffusione del fumetto ed alle forme culturali ad esso associate soprattutto, ma non esclusivamente, tramite tecnologie informatiche;
  • stimolare la nascita di nuove realtà associative tese ai medesimi scopi dell’Associazione;
  • intraprendere direttamente iniziative intese alla diffusione del fumetto e del suo valore culturale;
  • promuovere la riscoperta tra le giovani generazioni del fumetto e della lettura come forme di intrattenimento tradizionali, oggi troppo spesso considerate superate ed inattuali.

 

 

Le suddette finalità sono perseguite attraverso le seguenti attività, che vengono elencate a titolo meramente esemplificativo:

    • supporto e coordinamento con i soci per l’organizzazione di eventi locali e per la partecipazione ad eventi internazionali;
    • realizzazione di materiali informativi (articoli, opuscoli, fanzine, siti internet e simili);
    • confronto e collegamento con altre realtà associative italiane ed estere operanti in settori analoghi;
    • promozione in tutta Italia di incontri periodici fra gli associati, quali manifestazioni, convegni, dibattiti, mostre;
    • svolgimento di qualunque attività connessa ed affine agli scopi stessi.